Ricorso ad adiuvandum contro il Green Pass

I sottoscritti Avvocati: Roberto Zappia, Francesco Cinquemani, Laura Mana ed Eleonora Leoncini, uniti insieme per l’ultimo miglio di libertà, interverranno ad adiuvandum nell’azione promossa dagli Avv.ti Linda Corrias e Francesco Scifo per l’abolizione del Green Pass con udienza già fissata il 03.08.2021.
È l’ultima chance per tutti noi per veder riconosciute e mantenute le libertà costituzionali: per noi, per i nostri figli e per i nostri nipoti.
Per aderire al ricorso mandare mail a: inforicorsoadiuvandum@gmail.com
Per coprire i costi si potrà effettuare una donazione libera (contributo suggerito min. €. 35,00).

AIUTIAMO GLI AVVOCATI A PORTSRE AVANTI UNA CAUSA FONDAMENTALE PER IL NOSTRO FUTURO

Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione(Co.Te.L.In.), di cui fa parte anche Catania CreAttiva, e che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, fra cui Mercurius5 ed “Il Re è Nudo” , supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale

13 pensieri riguardo “Ricorso ad adiuvandum contro il Green Pass”

  1. Stop dittatura sanitaria.
    Vogliamo l aitorizzaxione alle cure che ci sono.
    Il vaccino sperimentale io non lo faccio e non lo faccio fare ai miei figli.
    No green pass che è apartheid è diacriminazione

    1. Eh ma se non mi fanno entrare al lavoro cosa si fa?muoriamo di fame?renderanno obbligatorio a insegnanti, lavoratori dei ristoranti etc….io non m sono vaccinata e non saprò di cosa vivere

      1. Purtroppo è la leva che stanno cercando di usare. Inducono alla riflessione che stai facendo tu. Non è previsto né licenziamento né demansione né tanto meno riduzione del salario sul contratto di lavoro che hai. È prevedibile che ci saranno dei tentativi di forzare le persone in questo senso. Un abbraccio.

  2. Grazie al nostro Governo la criminalità in Italia sta aumentando di giorno in giorno. Loro i grandi criminali continuano a non voler curare ma solo vaccinare con un evidente intento di condannare più persone possibili a morte o alla disabilità. Si tratta di alto tradimento soprattutto per qquelli che hanno giurato fedeltà alla COSTITUZIONE. Vanno giudicati e condannati all’ergastolo visti i danni che hanno fatto e continuano a fare al Paese.

  3. Gentili avvocati,
    chiedo se ci sono dei moduli da compilare per il ricorso al green pass oppure ogni singolo cittadino lo scriverà liberamente.
    Per il contributo 35 euro a chi devo intestarlo e qual è l’iban.
    Grazie

  4. Vorrei aderire a questa iniziativa No Green pass,Gentili avvocati come bisogna procedere,basta scrivere una mail o serve compilare un modulo? Per donare contributo,sapete dare un IBAN? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *