NON SOLO COVID. LA FRODE DEL FLUORO PERPETRATA NEGLI ANNI AI DANNI DEL CONSUMATORE

8 Dicembre 2021 – Redazione Co.Te.Li

IL DIBATTITO SUI PRESUNTI “BENEFICI” DEL FLUORO, VA AVANTI DA MOLTI ANNI. TANTI PRODOTTI DI USO COMUNE, IN PARTICOLARE I DENTIFRICI, CONTENGONO, INFATTI, QUESTA SOSTANZA. MA TANTI ALTRI SONO I PRODOTTI A BASE DI FLUORO, IL CUI USO, PER QUESTO, DOVRÀ ESSERE BILANCIATO ( VEDI TABELLA IN FOTO). CERCANDO TRA GLI SCAFFALI DEI SUPERMERCATI O DEI NEGOZI DEDICATI ALL’IGIENE PERSONALE, È DIFFICILE INDIVIDUARE UNA PASTA DENTIFRICIA CHE NON LO CONTENGA! PER TROVARLA OCCORRE ENTRARE IN UN’ERBORISTERIA O ESERCIZIO COMMERCIALE CHE SMERCIA IL “BIO”! E A CHE PREZZI! COSÌ A POTERSI PERMETTERE UN BUON LIVELLO DI SALUTE SONO SEMPRE I SOLITI NOTI…BENESTANTI E FAVORITI DA TUTTO E TUTTI.


ANDIAMO NELLO SPECIFICO ⤵️

Il ruolo, dicono benefico, del fluoro, per il mantenimento di una buona salute orale, è noto da molti decenni e fortemente evidenziato dalla ricerca scientifica. Tuttavia, va sottolineato, che la carie dentale non è causata da carenza di fluoro e l’integrazione di fluoro non invertirà mai le lesioni cariose attive o grossolane.

Poiché il livello di sicurezza del fluoro è basso, i prodotti che ne contengono un livello elevato devono essere conservati e utilizzati secondo la raccomandazione, oltre che essere monitorati da un dentista qualificato, specialmente nei bambini e nelle donne in gravidanza.


Nei bambini il riflesso della deglutizione non è molto sviluppato e i prodotti dentali contenenti fluoro sono aromatizzati, aumentandone così la possibilità di consumarne una dose eccessiva. Nelle aree con alti livelli di fluoro nell’acqua potabile, dovrebbero essere prescritti e monitorati prodotti dentali alternativi con bassi livelli di questa sostanza.

A SEGUIRE POSTIAMO DUE LINK CHE VI SPIEGHERANNO LE MOLTE LEGGENDE METROPOLITANE SUL RUOLO DATO AL FLUORO IN TUTTI QUESTI ANNI.

Fonti: CLICCA SUL LINK ⤵️⤵️⤵️

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5651468/?fbclid=IwAR2nsXKEkWZHkj6ycBrMoreNfrXYvEHKXNwCHTMsc1MCaeAMzUWycTQ3dAk

LEGGETE ANCHE ⤵️⤵️⤵️


CLICCA SUL LINK ⤵️⤵️⤵️
https://www.altroconsumo.it/salute/farmaci/news/fluoro-nei-dentifrici-nulla-di-preoccupante

_____________________
[Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche su 👇

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *