La Spezia, ricoverato crocierista positivo al Covid

FONTE: Il XIX Secolo/ C.Li.Va Toscana

LE NOTIZIE CHE SPESSO PASSANO IN SORDINA, PERCHÉ’ SCOMODE, NOI LE POSTIAMO E CONDIVIDIAMO.

Paura alla Spezia per un crocierista positivo al Covid-19 sbarcato alle prime luci dell’alba di venerdì scorso dalla Harmony of the Seas della Royal Caribbean, che è attraccata alle 3,27 di ieri mattina. Ad attendere il paziente sulla banchina del porto era già pronta un’ambulanza, che ha traportato l’uomo all’ospedale Sant’Andrea. Si tratta di uno statunitense di 74 anni, con cognome italiano, che si era imbarcato domenica scorsa a Barcellona. Il turista è stato ricoverato nel reparto di Malattie Infettive e ha subito iniziato la cura.

A quanto pare l’americano stava male da un paio di giorni. Febbre alta e dolori che hanno indotto l’equipe medica della Harmony of the Seas della Royal Caribbean a sottoporlo a tampone antigenico che ha subito dato risultato positivo. A quel punto, come prevedono i protocolli, l’uomo è stato isolato nella sua cabina in attesa di arrivare al primo porto di attracco della nave da crociera. La nave partita da Barcellona, lunedì aveva fatto scalo a Palma di Maiorca. Presumibilmente, quella sera il turista americano ha iniziato a stare male.

Martedì 31 agosto dalla nave, che era in navigazione diretta al porto della Spezia, è stata contattata la sanità marittima. A quel punto è stato predisposto di far arrivare la nave prima possibile al porto spezzino visto le condizioni di turista. La Harmony Seas, il cui arrivo era previsto in mattinata è giunta nella notte.


Per l’americano, vaccinato, che prima di imbarcarsi a Barcellona si era stottoposto a due tamponi risultati negati e aveva il Green pass, sono stati momenti difficili nonostante la presenza del personale medico e infermieristico della nave che ha garantito l’assistenza al paziente. Ricoverato, il turista che non parla italiano, è subito stato preso in carico dal personale delle Malattie Infettive dove i medici l’hanno adeguatamente informato sia sulle sue condizioni sia sulla terapia a cui è stato sottoposto immediatamente.

Sulla nave non si è verificato nessun altro caso di Covid. A quanto pare il turista, soffriva anche di altre patologie importanti. La Harmony of the Seas ha poi ripreso la navigazione.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Questo articolo è condiviso dal Comitato Tecnico Libera Informazione (Co.Te.L.I.), che vede la collaborazione di diversi giornalisti e blogger, tra cui le fondatrici Marzia  Chiocchi di Mercurius5.it e Monica Tomasello di CataniaCreAttiva.it, supportati da un team di medici ed avvocati, formatosi con l’unico intento di collaborare per la ricerca e condivisione della Verità sui principali fatti di rilevanza sia nazionale, che europea, che mondiale]

Puoi leggere anche qui👇

Un commento su “La Spezia, ricoverato crocierista positivo al Covid”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *