Parigi: via il Green pass il prima possibile

Anche in Francia le proteste contro il pass discriminatorio non cessano. In piazza più di 10.000 manifestanti, fa sapere il Ministero dell’interno transalpino.
«Il Green pass sarà revocato il prima possibile» annuncia il portavoce del governo francese.

Inoltre, Rai Televideo rende noto che a Bruxelles centinaia di persone hanno manifestato contro l’obbligo del Covid Safe Ticket –  il Green pass belga – adottato per ristoranti, palestre, discoteche, eventi al chiuso e all’aperto con oltre 200 persone, ma non per lavorare.

I contestatori: il pass è soltanto pressione su chi non intende vaccinarsi.

ATTENDIAMO LE DECISIONI ITALIANE. SE MACRON FARA’ MARCIA INDIETRO ANCHE IL COMPAGNO DI “FRATELLANZA”SARÀ COSTRETTO A FARLO…WORK IN PROGRESS……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *